Benevento Rugby: battuta d’arresto in casa del Cus Roma

0
1078

DSC_5206

Cus Roma – Benevento Rugby termina 23 – 18 per i padroni di casa, nel terzo turno del Campionato Nazionale di Serie B di Rugby, fase 2. Nonostante la sconfitta il clima in casa bianco-celeste resta sereno e tranquillo. La squadra ha mostrato meno determinazione nella gara odierna, soprattutto nei primi minuti quando il passivo si è fatto subito consistente. I bianco-celesti hanno provato a rientrare in partita sebbene il punteggio sia rimasto sempre a favore dei padroni di casa per tutto il match. Partita remissiva che non pregiudica la sorti del campionato. Buone comunque le indicazioni tratte dalla gara per il tecnico Cioffi che nelle prossime settimane di pausa avrà modo di lavorare e migliorare tutti i meccanismi tecnico-tattici. Mischia sottotono e tante assenze, come Valente e Di Matteo, hanno condizionato l’incontro di oggi. Molto buona la fase difensiva del Cus Roma. Vanno in metà per i bianco-celesti Petrone e Casillo. Tre i piazzati realizzati dal sudafricano Newton. Cus Roma Benevento Rugby sancisce la prima sconfitta bianco-celeste del 2015, ma permette comunque ai sanniti di guadagnare un punto dalla gara di oggi. Quattro invece vanno assegnati ai padroni di casa.

TABELLINO

CUS ROMA – US BENEVENTO RUGBY 23 – 18 (mete 2 – 2)

1° meta, tr. Calandro (RM), 8° cp Calandro (RM), 20° meta Petrone, tr Newton (BN), 29° cp Calandro (RM), cp Newton (BN), 48° meta, tr. Calandro (RM), 30° met Casillo (BN), 35° cp Newton (BN)

US BENEVENTO RUGBY
Bosco M., Racioppi F., Notariello A., Giangregorio P., Conte (41° Ferrigno), Passariello M., Russo O., Fragnito Ar., Botticella M., Newton J., Ciampa., Petrone M., Casillo M., Caporaso M., Esposito F (41° Cioffi). ALLENATORE Franco Cioffi

GIALLI
Passariello (BN), Zamboni (RM), Garaldi (RM)