Terza vittoria di fila per i bianco-celesti!

0
1646
Benevento Rugby Svicat Rugby Lecce

Benevento Rugby Svicat Rugby Lecce
US BENEVENTO RUGBY – SVICAT RUGBY LECCE

Il Benevento Rugby non concede sconti e con il successo di oggi ottiene la terza vittoria di fila in questo avvio del Campionato Nazionale di Serie B. Us Benevento Rugby – Svicat Rugby Lecce finisce con il punteggio di 26 – 9 al termine di una partita abbastanza equilibrata che in ogni caso non ha mai impensierito i padroni di casa. Quattro mete realizzate e zero subite. I nove punti dei salentini, invece, sono frutto di tre calci piazzati realizzati dal capitano e allenatore avversario Peens. Il Benevento Rugby parte con la solita determinazione di sempre e va in meta dopo solo tre minuti con Altieri, complice una touche completamente sbagliata dallo Svicat. Con l’assenza di Esposito è Andrea Fragnito a incaricarsi del calcio di trasformazione che non va a buon fine. Nulla di particolarmente importante fino al ventunesimo minuto quando lo stesso Andrea Fragnito realizza la seconda meta e la relativa trasformazione. I sanniti cedono leggermente il passo e tirano il fiato, lasciando allo Svicat la possibilità di accorciare le distanze con un piazzato di Peens a inizio ripresa. Salentini molto imprecisi nelle fasi di gioco, numerosi i falli “in avanti” e mai prossimi alla linea di meta bianco-celeste che resta inviolata per tutta la gara. Più fluido il gioco del Benevento Rugby che in possesso palla riesce sempre a impensierire gli avversari e a rubare in numerose occasioni palla per le ripartenze. Al cinquantaduesimo è ancora Peens che si accontenta di un secondo piazzato per accorciare le distanze, a dimostrazione della difficoltà dei salentini nell’andare in meta. Il Benevento chiude la gara al sessantesimo con la meta di Calicchio appena entrato e sigilla il risultato al settantottesimo con la meta finale di Casillo che deposita la palla tra i pali e agevola la trasformazione di Fragnito. Il Benevento Rugby porta a casa il massimo risultato con il minimo sforzo in una giornata calda e soleggiata: quattro mete, bonus e ancora primo posto in classifica.

US BENEVENTO RUGBY – SVICAT RUGBY LECCE ( 26 – 9 ) ( mete 4 – 0 )

US BENEVENTO RUGBY
Caporaso M., Frattolillo F. (50° Ciarla W.), Altieri A.( 16° Maniglia G.) , Ciampa D., Casillo M., Fragnito An., Botticella M., Marrone A. ( 27° Santosuosso C.), Russo Osvaldo., Petrone M., Fragnito Ar. ( 16° Calicchio G.) , Valente A., Bosco M., Racioppi F. (78° Tornusciolo A), Notariello A. Allenatore: Cioffi F.
SVICAT RUGBY LECCE
Santillo D., Pagliara F., Forte A. ( 16° Doria P.), Forte Al., Maci L., Peens G., Mendrino M., Stano G. (23° Semeraro D.) , Panaro D., Brillantina F., Cuscito G., Rapanai S., Escobar G., De gioia F., Capoccia R.
Allenatore: Peens G.

TABELLINO
3° meta Altieri A. (BN), 21° meta Fragnito An. tr. Fragnito An. (BN), 43° cp Peens (SV). 52° cp Peens (SV), 60° meta Calicchio tr Fragnito An. (BN), 75° cp Peens (SV), 78° meta Casillo M. tr. Fragnito An. (BN)