Incognita campo per il Rugby Bn. Il Presidente Palumbo: “Troppa neve”

0
643

Persiste il problema neve al campo Pacevecchia. Nonostante la perturbazione siberiana sia ormai alle spalle, non altrettanto si può dire del campo dove si svolgono le attività del Rugby Benevento tuttora ricoperto dalla neve.

Per evitare danni al manto erboso, è perfino impossibile provvedere alla rimozione della coltre bianca.

E sempre a causa della neve è stato rinviato anche il turno casalingo di domenica scorsa della prima squadra che doveva affrontare l’Afragola Rugby.

“Si tratta di una situazione difficile- ha detto il presidente Rosario Palumbo- a cui stiamo cercando di porre rimedio nel modo più indolore possibile. Biosgna infatti da un lato salvaguardare l’incolumità degli atleti e dall’altro quella dell’attività sportiva che rischia di fermarsi.

Non dimentichiamo inoltre che dobbiamo tutelare anche il terreno di gioco sul quale si svolgono le nostre attività. Questa neve- ha aggiunto il massimo dirigente sta creando più problemi del previsto”.

Novità sono attese nei prossimi giorni.

SHARE
Previous articleAddio neve…si ritorna al lavoro!
Next articleUNDER 14: SABATO NEL SEGNO DEL BIANCO-AZZURRO
Dirigente di Società praticamente .......da sempre; a tempo perso fotografo (soprattutto di rugby). Ex dirigente d'azienda in pensione. Sposato con due figli (M-F). Passioni (nell'ordine): Rugby - Fotografia - Montagna (funghi) - giardinaggio e la bellezza in genere (in particolare quella femminile).