L’ORGOGLIO NON BASTA

0
561

spt_6404Nella XVII giornata del Campionato italiano di Serie B, il Benevento Rugby perde 21-22 contro il Frascati e, ancora una volta, non riesce a sfruttare il fattore campo. La partita inizia in salita per i beneventani, che contestano la seconda meta dei laziali per un evidente passaggio in avanti. Dopo aver accusato il colpo, i ragazzi del tecnico Peppe Porcaro alzano la testa, trascinati da un Alessandro Verdicchio in giornata di grazia, che chiuderà il suo speciale tabellino con una trasformazione e tre piazzati. La prima frazione si chiude sul punteggio di 6-12 per il Frascati. Nella ripresa, i biancocelesti provano la disperata rimonta ma il Frascati Rugby riesce a tenere a distanza i padroni di casa. A dieci minuti dal termine, la svolta della partita: i sanniti realizzano due mete nel giro di pochi minuti con Umberto Errico e Generoso Falivene. Sul piede di Verdicchio, la trasformazione del definitivo sorpasso da posizione particolarmente angolata. L’ovale esce dai pali e condanna i sanniti all’ennesima sconfitta di misura. Grande prova di orgoglio del Benevento Rugby ma non basta: per la salvezza servono punti.


Campionato Serie B – Girone 4 – XVII Giornata – 27.3.2011

PRIMAVERA RUGBY – SALENTO 12 RUGBY TREPUZZI  23 – 15  (4-0)
ASD PALERMO – NERONIANA RUGBY ANZIO   23 – 06  (4-0)
US BENEVENTO RUGBY – RUGBY FRASCATI  21 – 22  (1-4)
POINT BET RUGBY SEGNI – ASD RUGBY RIETI   27 – 20  (4-1)
COLLEFERRO RUGBY UFC – ASD GRAN SASSO   19 – 11  (4-1)
AUTO SONIA AVEZZANO – AP PARTENOPE RUGBY   24 – 00  (5-0)


Classifica:
Avezzano punti 73; Frascati punti 65; Segni punti 62; Colleferro punti 54; Partenope Napoli punti 46; Palermo punti 41; Gran Sasso punti 40; Neroniana Anzio punti 34; Rieti punti 26; Benevento Rugby punti 19; Primavera punti 17; Salento punti 14.


Antonello De Nicola

Ufficio Stampa U.S. Benevento Rugby