MALEVENTO NELLA BATTAGLIA DI RIETI

0
749

spt_9614Dovranno soffrire fino all’ultima giornata i ragazzi di Mister Porcaro, sconfitti 37-8 a Rieti nella XVIII giornata del Campionato di Serie B. Il verdetto del campo condanna i biancocelesti ad un finale di stagione da brividi e ad una classifica preoccupante. Alle spalle dei sanniti (fermi a 19 punti), solo la Primavera Rugby (17) ed il Salento Trepuzzi (14). Il Rugby Rieti, proprio in virtù della vittoria maturata nello scontro salvezza contro il Benevento Rugby, si porta a 31 punti e abbandona la zona calda. In campo, si vedono solo i padroni di casa, capaci di chiudere il primo tempo in vantaggio per 16-3 (piazzato di Alessandro Verdicchio) e di allungare nella ripresa senza mai soffrire. Per i biancocelesti, orfani degli indisponibili Antonio Tornusciolo ed Angelo Russo, meta nel finale di capitan Francesco Esposito. Resta la delusione per i numerosi errori commessi in difesa e per l’approccio sbagliato alla partita che avrebbe potuto segnare la svolta nel campionato del Benevento. Domenica prossima, difficile trasferta a Palermo (41) con i beneventani a sole due lunghezze dalla zona retrocessione.


Serie B – Girone 4 – XVIII giornata – 3.04.11 – ore 15.30

Rugby Frascati – Primavera Rugby  71 – 19  (5-0)
Gran Sasso Rugby – Palermo Rugby Club  33 – 11 (4-0)
Rugby Rieti – US Benevento Rugby  37 – 08  (5-0)
Salento 12 Rugby Trepuzzi – Point Bet Rugby F.C. Segni  12 – 41  (0-5)
Neroniana Rugby Anzio – Auto Sonia Avezzano Rugby  13 – 19  (1-4)
A.P.Partenope Rugby – Colleferro Rugby  10 – 12  (1-4)


Classifica:
Avezzano punti 77; Frascati punti 71; Segni punti 68; Colleferro punti 58; Partenope Napoli punti 47; Gran Sasso punti 43; Palermo punti 41; Neroniana Anzio punti 35; Rieti punti 31; Benevento Rugby punti 19; Primavera punti 17; Salento punti 14.


Antonello De Nicola

Ufficio Stampa U.S. Benevento Rugby